Aprile 4, 2020

0 comments

5 minuti_dai 3 giorni ai 12 giorni fermentazione

Mandolina o coltello

Facile

La Barbabietola è ricchissima di propietà nutritive:proteine, fibre, sodio, potassio, ferro, calcio, fosforo, vitamine B...e vitamina C! Fermentata, raddoppiamo i benefici! Diventa veramente una MEDICINA naturale, che aiuta il nostro intestino, rinforza il nostro sistema immunitario e contenendo la betamina, stimola anche la produzione di serotonina, l'ormone della felicià! Meglio di così! Quindi, perchè non provare questa ricetta? Ottima da abbinare all'insalata, con patate lesse e come condimento per cereali cotti e legumi. Se vuoi prima provare con un piccolo barattolino, dimezza le dosi.



  • 8 barababietole crude (700g circa)
  • 2 cucchiai di sale
  • 5 bacche di ginepro oppure semi di cumino
  • 500 ml di acqua

1. Pela le barbabietole e tagliale a fettine fini, con una mandolina, oppure con un coltello affilato.

2. Mischia l'acqua con il sale e le bacche di ginepro.

3. Sterilizza un barattolo di vetro capiente ed aggiungi all'interno la barbabietola tagliata a fettine. Versa all'interno l'acqua con il sale e le bacche, se puoi, metti un peso prima di chiudere il barattolo, puoi usare una fettina più grande che puoi incastrare bene sopra. Chiudi con il coperchio. Lascia fermentare almeno 3 giorni. L'ideale sono 12 giorni.

Si conserva fino a 3 mesi.

.



 






Funghi Cardoncello

Sfilaccia i gambi dei funghi con una forchetta 

OGNI VENERDì UNA NUOVA VIDEO RICETTA

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Ricevi Subito Gratis l'eBook!

19 Ricette Sane, Salutari e Gustose Per la Tua ColazioneI

>