Dicembre 30, 2021

0 comments

La Lasagna, in qualsiasi modo viene fatta è buonissima, soprattutto se hai già provato quella in versione vegetale fatta con il ragù di soia, amerai questa nuova alternativa, io l'ho chiamata Lasagna "orientale" perché la besciamella è leggermente aromatizzata al cardamomo e fatta con la panna di cocco. Attenzione la panna di cocco NON è dolce eh 🙂 . Vuoi provare?
Lasagna Bianca Vegana

Lasagna Bianca Vegana

Guida "step by step" per fare la Lasagna Bianca Vegana: 

  • Sciogli nell'acqua calda la salsa Marmitte (se vuoi,puoi anche usare solo brodo ma questa salsa in un secondo passaggio farà la differenza, la trovi cliccando qui ). 
  • Versa il granulare di piselli in una ciotola e copri completamente con l'acqua calda e marmite. Copri con un piatto e lascia reidratare per almeno 10 minuti.
  • Trascorso il tempo, strizza bene la soia, aggiungi un cucchiaino di salsa "marmite" e mischia bene usando le mani. La salsa "marmite" è molto densa e difficile da mischiare con un mestolo.
  • Taglia la cipolla fresca a pezzettini piccoli, compreso parte del gambo e un pezzettino di parte verde. Puoi anche usare una cipolla non fresca. In questo caso il gusto sarà meno piccantino dato dal verde del gambo della cipolla fresca. Taglia a pezzettini il peperoncino fresco (la quantità cambia in base alla tipologia del peperoncino che può essere più o meno piccante, basati in base al tuo gusto). Schiaccia lo spicchio d'aglio.
  • Riscalda l'olio in una padella, versa all'interno il peperoncino, la cipolla e l'aglio mischia bene e soffriggi per qualche minuto. Aggiungi la soia,  mischia bene e lascia asciugare bene la soia, ci vorranno 5 minuti c.ca, gira spesso. 
  • In una ciotolina versa il concentrato di pomodoro e sciogli con un pò di acqua calda. Versalo nella padella insieme alla salsa di soia, mischia bene e lascia cuocere fino a quando la soia non diventi ben dorata, deve fare una crosticina esterna bella croccante. Assaggia ed in caso aggiusta di sale se fosse necessario, ma non credo perché sia la Marmite che la soia hanno contribuito alla sua sapidità, ma molto dipende dal tipo di salsa di soia che usi!
  • Sciogli l'amido di mais con un pò di latte veg. In un pentolino con bordi alti, versa i baccelli di cardamomo incisi a metà con il coltello (all'interno ci sono i semini). Versali interi e lascia tostare i bacelli aperti per qualche minuto, facendo attenzione che non si brucino. 
  • Per un gusto più leggero puoi togliere ora i baccelli di cardamomo, sennò puoi lasciarli e toglierli dopo quando la besciamella sarà pronta.Versa nel pentolino l'amido sciolto, il restante latte veg, il pepe nero, la noce moscata, il latte di cocco (la parte grassa nella lattina, non il liquido) ed il sale. Mischia bene con una frusta fino a quando non sarà diventata un crema densa. Spegni subito il fuoco appena si sarò addensata.
  • Preriscalda il forna a 180°. Sciacqua bene gli spinaci , asciugali con un panno pulito e lascia da parte. 
  • In un mini frullatore o un frullatore ad immersione, frulla: mandorle, aglio in polvere, sale, lievito alimentare in scaglie.
  • Prendi una teglia per il forno, ti consiglio una piccola, le dosi sono per 2/3 persone, viene molto corposa in caso ti piace con menù ragù il resto lo puoi congelare per fare una pasta. Io ti consiglio di provarla così come prima volta.
  • Stendi uno strato di besciamella sul fondo della teglia. Aggiungi una sfoglia per lasagna (precotta), aggiungi uno strato di ragù, una sfoglia, gli spinaci spruzzando sopra un pò di olio evo, altra sfoglia, poi besciamella e ripeti alternando gli strati e facendola più alta o più larga a secondo del tuo gusto. A me piace una lasagna alta, uso circa 5 sfoglie sovrapposte (per porzione), tu puoi usarle meno e quindi usare una teglia più grande per fare una lasagna per 4 persone.
  • Cospargi con il granulare di mandorle ed un filo d'olio. Il resto del granulare, conservarlo in un barattolo di vetro in frigo, dura fino a due mesi, puoi usarlo come condimento di pasta ed insalate.
  • Inforna la lasagna per 30 minuti c.ca. Controlla con un coltello, in caso non fosse morbida, aumenta il tempo di cottura. Assolutamente da mangiare calda!!
Lasagna Vegana

Lasagna Vegana

 

Cos'è la MARMITE?

Salsa Marmite

Salsa Marmite

Non è altro che il lievito alimentare in scaglie concentrato, reso in crema! Nella cucina vegana viene usato come insaporitore per dare il gusto "humami"alle ricette! Ti posso assicurare che anche aggiunto nei burger o altri preparati, da un extra gusto pazzesco! Prova a fare il ragù così e poi mi dirai!:)) 

Extra "tips":

  • Il latte di cocco o panna di cocco è quella in lattina. Si usa solo la parte grassa per fare questa ricetta, quindi non la parte liquida. Perché ho usato la panna di cocco? Perché all'interno della lasagna una volta cotta da un aspetto molto più formaggioso e compatto che a me piace tantissimo e perché essendo naturale 100% non ha sale o olio aggiunti come le altre "panne" vegetali da cucina. E' composta da grassi buoni e per questo motivo rende questa besciamella priva di farina e di olio, estremamente salutare. Il latte di cocco rende la besciamella dolce? Assolutamente no!
  • Per una versione ancora più salutare, puoi anche usare una sfoglia integrale. 
  • Se ti piace il piccante osa pure perché la ricetta lo richiede.
Lasagna Bianca

Lasagna Bianca

Quanto tempo si può conservare la lasagna?

  • La puoi congelare. In frigo al massimo due giorni chiusa in contenitore ermetico
Print
clock clock iconcutlery cutlery iconflag flag iconfolder folder iconinstagram instagram iconpinterest pinterest iconfacebook facebook iconprint print iconsquares squares iconheart heart iconheart solid heart solid icon
Lasagna Bianca

Lasagna Bianca Con Besciamella di Cocco e Cardamomo, Spinaci e Granulare di Piselli


  • Author: Ilaria Cravero
  • Total Time: 45
  • Diet: Vegan

Description

Lasagna Bianca Con Besciamella di Cocco e Cardamomo, Spinaci e Granulare di Piselli


Ingredients

Scale
  • 400 g di acqua calda + 10 g di Marmite
  • 100 g di granulare di piselli
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 60 g cipolla fresca
  • 1 spicchio di aglio
  • 50 g di spinaci freschi
  • 1 pezzettino di peperoncino fresco
  • 20 g di salsa tamari
  • 10 g di salsa marmite
  • 10 sfoglie di pasta per lasagna (meno o più a secondo di quanto grande o alta desideri la lasagna, leggi la ricetta)

Per la Besciamella:

  • 50 g di latte di cocco
  • 2 baccelli di cardamomo tagliati a metà ( ci sono i semi dentro e sono quelli che servono)
  • noce moscata 1 g c.ca
  • pepe nero 1 g c.ca
  • 3 g di sale
  • 30 g di amido di mais
  • 260 g di latte veg di soia SENZA ZUCCHERO

Per il “Parmigiano” veg:

  • 30 g di mandorle al naturale
  • 4 g di sale
  • 2 g di aglio in polvere
  • 10 g di lievito alimentare in scaglie

Instructions

  1. Sciogli nell’acqua calda la salsa Marmitte (se vuoi,puoi anche usare solo brodo ma questa salsa in un secondo passaggio farà la differenza, la trovi cliccando qui ).
  2. Versa il granulare di piselli in una ciotola e copri completamente con l’acqua calda e marmite. Copri con un piatto e lascia reidratare per almeno 10 minuti.
  3. Trascorso il tempo, strizza bene la soia, aggiungi un cucchiaino di salsa “marmite” e mischia bene usando le mani. La salsa “marmite” è molto densa e difficile da mischiare con un mestolo.
  4. Taglia la cipolla fresca a pezzettini piccoli, compreso parte del gambo e un pezzettino di parte verde. Puoi anche usare una cipolla non fresca. In questo caso il gusto sarà meno piccantino dato dal verde del gambo della cipolla fresca. Taglia a pezzettini il peperoncino fresco (la quantità cambia in base alla tipologia del peperoncino che può essere più o meno piccante, basati in base al tuo gusto). Schiaccia lo spicchio d’aglio.
  5. Riscalda l’olio in una padella, versa all’interno il peperoncino, la cipolla e l’aglio mischia bene e soffriggi per qualche minuto. Aggiungi la soia,  mischia bene e lascia asciugare bene la soia, ci vorranno 5 minuti c.ca, gira spesso.
  6. In una ciotolina versa il concentrato di pomodoro e sciogli con un pò di acqua calda. Versalo nella padella insieme alla salsa di soia, mischia bene e lascia cuocere fino a quando la soia non diventi ben dorata, deve fare una crosticina esterna bella croccante. Assaggia ed in caso aggiusta di sale se fosse necessario, ma non credo perché sia la Marmite che la soia hanno contribuito alla sua sapidità, ma molto dipende dal tipo di salsa di soia che usi!
  7. Sciogli l’amido di mais con un pò di latte veg. In un pentolino con bordi alti, versa i baccelli di cardamomo incisi a metà con il coltello (all’interno ci sono i semini). Versali interi e lascia tostare i bacelli aperti per qualche minuto, facendo attenzione che non si brucino.
  8. Per un gusto più leggero puoi togliere ora i baccelli di cardamomo, sennò puoi lasciarli e toglierli dopo quando la besciamella sarà pronta.Versa nel pentolino l’amido sciolto, il restante latte veg, il pepe nero, la noce moscata, il latte di cocco (la parte grassa nella lattina, non il liquido) ed il sale. Mischia bene con una frusta fino a quando non sarà diventata un crema densa. Spegni subito il fuoco appena si sarò addensata.
  9. Preriscalda il forna a 180°. Sciacqua bene gli spinaci , asciugali con un panno pulito e lascia da parte.
  10. In un mini frullatore o un frullatore ad immersione, frulla: mandorle, aglio in polvere, sale, lievito alimentare in scaglie.
  11. Prendi una teglia per il forno, ti consiglio una piccola, le dosi sono per 2/3 persone, viene molto corposa in caso ti piace con menù ragù il resto lo puoi congelare per fare una pasta. Io ti consiglio di provarla così come prima volta.
  12. Stendi uno strato di besciamella sul fondo della teglia. Aggiungi una sfoglia per lasagna (precotta), aggiungi uno strato di ragù, una sfoglia, gli spinaci spruzzando sopra un pò di olio evo, altra sfoglia, poi besciamella e ripeti alternando gli strati e facendola più alta o più larga a secondo del tuo gusto. A me piace una lasagna alta, uso circa 5 sfoglie sovrapposte (per porzione), tu puoi usarle meno e quindi usare una teglia più grande per fare una lasagna per 4 persone.
  13. Cospargi con il “parmigiano veg” di mandorle ed un filo d’olio. Il resto del granulare, conservarlo in un barattolo di vetro in frigo, dura fino a due mesi, puoi usarlo come condimento di pasta ed insalate.
  14. Inforna la lasagna per 30 minuti c.ca. Controlla con un coltello, in caso non fosse morbida, aumenta il tempo di cottura. Assolutamente da mangiare calda!!

Notes

Difficoltà: Facile

Attrezzatura:  frullatore ad immersione, teglia per il forno, forno

Nb: i valori nutrizionali sono riferiti alla ricetta per intero

  • Prep Time: 20
  • Cook Time: 30

Nutrition

  • Serving Size: 2/3
  • Calories: 648
  • Fat: 29.6
  • Carbohydrates: 86.7
  • Protein: 22.8

OGNI VENERDì UNA NUOVA VIDEO RICETTA

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Ricevi Subito Gratis l'eBook!

19 Ricette Sane, Salutari e Gustose Per la Tua ColazioneI

>