Settembre 6, 2022

0 comments

Lo so non è una pizza vera, ma alla vista non lo sembra? Al gusto ancora di più perché questa pizza proteica nonostante non abbia ne farine e ne lievito, quindi anche senza glutine, è semplicemente meravigliosa perché è perfetta per chi è a dieta e vuole togliersi uno sfizio.

Pizza Proteica

Guida "step by step" per fare la pizza proteica e light:

  1. Pela la manioca (importantissimo perché la buccia rilascia una sostanza tossica), taglia a pezzi uguali. Prendi la vaporiera e quando l'acqua starà bollendo, adagia i pezzi di manioca all'interno dl cestello. Copri con il coperchio e cuoci fino a quando sarà diventata morbida. Ci vorranno circa 20 minuti a secondo di quanto grandi hai tagliato i pezzi.
  2. Lascia raffreddare completamente la manioca e togli il filamento interno da ogni pezzo di manioca. 
  3. Versa i pezzi all'interno di un mixer da cucina, aggiungi l'olio, il sale, le proteine in polvere e l'amido di mais. Frulla fino ad ottenere una consistenza compatta, come se fosse un panetto.
  4. Prendi una teglia rotonda oppure uno stampo rotondo (se usi la friggitrice ad aria e non il forno). Devi versare l'impasto all'interno della teglia un pezzettino alla volta, formando una base omogenea. Se usi il forno preriscaldalo a 180° ed inforna per 10 minuti. Lo stesso per la friggitrice ad aria, metti sul fondo del cestello un foglio di carta da forno (lo puoi bucherellare per avere una base più croccante).
  5. Trascorso il tempo gira la base dall'altro lato e cuoci per altri 10 minuti. La base deve risultare dorata e croccante all'esterno e morbida all'interno ma fai attenzione che non rimanga cruda. Fai un taglio per controllare che l'impasto sia cotto. L'importante è fare un bordo alto non più di mezzo centimetro.
  6. Mentre la pizza cuoce, puoi preparare il formaggio di mandorle: metti in ammollo le mandorle in acqua bollente per 15 minuti. Trascorso il tempo, scola le mandorle, asciugale e versale in un boccale di un frullatore piccolo o ad immersione. Aggiungi anche gli altri ingredienti e frulla fino ad ottenere la consistenza che ti piace di più, aiutandoti con un pò di acqua per aiutare il tuo frullatore a non surriscaldarsi.
  7. Una volta che la base è cotta, puoi adagiarla su un piatto e condirla con la rucola, i peperoni arrostiti, e un pò di formaggio di mandorle. Versa un filo di olio, sale e pepe a gusto e mangiala subito!
Pizza Dietetica

Pizza Dietetica

Extra "tips": 

  • Per rendere questo impasto completo, non omettere le proteine in polvere, sono un'aggiunta che fa la differenza per questo impasto.
  • Dove puoi comprare la Manioca? In tutti i supermercati di grandi dimensioni, al reparto frutta e verdura oppure in un negozio bio. La Manioca è chiamata anche Yuca o Cassava.
  • Cos'è la Manioca? E' una radice di origine del Sudamerica. E una fonte di fibre di vitamine del gruppo B, di potassio, calcio, fosforo e magnesio e di antiossidanti :vitamina C, vitamina E, ...
  • Posso fare questa ricetta con un tubero? Certo la puoi fare con le patate, ma attenzione perché esistono tantissime tipologie di patate e tutte hanno un'acquosità diversa. In questo caso se vuoi sperimentare, aggiungi l'amido di mais non nel mixer da cucina ma nell'impasto poco alla volta, impastando con le mani, fino ad ottenere una consistenza perfetta per formare la base della pizza.
Mangiare a Base Vegetale Non è Mai Stato Così Salutare, Semplice e Gustoso!

Vuoi scoprire come mangiare in modo sano e salutare senza rinunciare al gusto, per i prossimi 28 giorni...?

Acquista "Mangia Con Me", il programma alimentare realizzato in collaborazione con la Dott.sa Roberta Bartocci, ora in offerta a €18,95 anziché €37

Print
clock clock iconcutlery cutlery iconflag flag iconfolder folder iconinstagram instagram iconpinterest pinterest iconfacebook facebook iconprint print iconsquares squares iconheart heart iconheart solid heart solid icon
Pizza Proteica

Pizza Proteica a Base di Manioca


  • Author: Ilaria Cravero
  • Total Time: 25
  • Diet: Vegan

Ingredients

Scale

Ingredienti per la base della pizza:

  • 300 g di manioca cotta
  • 3 g di sale
  • 2 cucchiaini di olio evo
  • 2 g di aglio in polvere (mettilo, fidati!)
  • 15 g di amido di mais
  • 15 g di proteine vegan

Ingredienti per il formaggio di mandorle:

  • 30  g cucchiaini di mandorle crude, senza pelle ammollate in acqua per 4 ore
  • 10 g di lievito alimentare in scaglie
  • sale e pepe a gusto
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 1 cucchiaio di lievito alimentare in scaglie
  • acqua q.b per frullare

Altri ingredienti:

  • rucola
  • peperoni arrostiti ( puoi anche comprarli in barattolo di vetro, solo al naturale di solito leggi ingredienti sul barattolo)

Ingredienti opzionali/ aggiuntivi:

puoi aggiungere del tofu affumicato, del tempeh o dei pezzettini di seitan, dei ceci lessi

funghi, base di pomodoro, pomodori pachino…

 

 


Instructions

  1. Pela la manioca (importantissimo perché la buccia rilascia una sostanza tossica), taglia a pezzi uguali. Prendi la vaporiera e quando l’acqua starà bollendo, adagia i pezzi di manioca all’interno dl cestello. Copri con il coperchio e cuoci fino a quando sarà diventata morbida. Ci vorranno circa 20 minuti a secondo di quanto grandi hai tagliato i pezzi.
  2. Lascia raffreddare completamente la manioca e togli il filamento interno da ogni pezzo di manioca.
  3. Versa i pezzi all’interno di un mixer da cucina, aggiungi l’olio, il sale, le proteine in polvere e l’amido di mais. Frulla fino ad ottenere una consistenza compatta, come se fosse un panetto.
  4. Prendi una teglia rotonda oppure uno stampo rotondo (se usi la friggitrice ad aria e non il forno). Devi versare l’impasto all’interno della teglia un pezzettino alla volta, formando una base omogenea. Se usi il forno preriscaldalo a 180° ed inforna per 10 minuti. Lo stesso per la friggitrice ad aria, metti sul fondo del cestello un foglio di carta da forno (lo puoi bucherellare per avere una base più croccante).
  5. Trascorso il tempo gira la base dall’altro lato e cuoci per altri 10 minuti. La base deve risultare dorata e croccante all’esterno e morbida all’interno ma fai attenzione che non rimanga cruda. Fai un taglio per controllare che l’impasto sia cotto. L’importante è fare un bordo alto non più di mezzo centimetro.
  6. Mentre la pizza cuoce, puoi preparare il formaggio di mandorle: metti in ammollo le mandorle in acqua bollente per 15 minuti. Trascorso il tempo, scola le mandorle, asciugale e versale in un boccale di un frullatore piccolo o ad immersione. Aggiungi anche gli altri ingredienti e frulla fino ad ottenere la consistenza che ti piace di più, aiutandoti con un pò di acqua per aiutare il tuo frullatore a non surriscaldarsi.
  7. Una volta che la base è cotta, puoi adagiarla su un piatto e condirla con la rucola, i peperoni arrostiti, e un pò di formaggio di mandorle. Versa un filo di olio, sale e pepe a gusto e mangiala subito!

Notes

Difficoltà: Facile

Attrezzatura: mixer da cucina, frullatore ad immersion

Nb:i valori nutrizionali sono riferiti alla ricetta completa aggiungendo solo 3 cucchiaini di formaggio di mandorle _ Gli ingredienti sono una pizza.

  • Prep Time: 5
  • Cook Time: 20

Nutrition

  • Serving Size: 1
  • Calories: 632
  • Fat: 33.3
  • Carbohydrates: 58.3
  • Protein: 20
{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Ricevi Subito Gratis l'eBook!

19 Ricette Sane, Salutari e Gustose Per la Tua ColazioneI

>