Novembre 2, 2020

0 comments

Tempo: 40minuti

Utensili: padella, 3 cocotte diam 10 cm circa oppure una grande 20 cm, mattarello

Difficoltà: media

Per la pasta: 

80 g di farina tipo 1

40 g di farina integrale

1 presa di sale

40 g c.ca di acqua fredda

40 g di burro veg o margarina veg bio

Per la “farcia”:

2 cucchiai di olio evo

1 cipolla (100 g) tagliata a fettine fini

2 patate medie (250 g circa) tagliate a cubetti piccoli

2 carote (200 g circa) tagliate a cubetti piccoli

200 g di funghi champignon  tagliati a fettine

2 cucchiai di concentrato di pomodoro + 3 cucchiai di salsa tamari

10 g di birra

300 g di brodo +1 cucchiaio di amido di mais 

5/6 foglie di salvia (o più a secondo del gusto e della grandezza)

6/7  aghi di rosmarino (o più a secondo del gusto e della grandezza)

sale e pepe a piacere 

  1. Riscalda l’olio in una padella. Aggiungi la cipolla tagliata fettine. Cuoci per qualche minuto, fino a quando non sarà diventata trasparente.
  2. Aggiungi la patata e la carota, mischia bene e copri con il coperchio. Lascia cuocere per 5 minuti, gira di tanto in tanto per non far attaccare. Aggiungi un goccio d’acqua se necessario, per non far attaccare.
  3. Quanto le patate e le carote saranno diventate abbastanza morbide, aggiungi i funghi. Copri con coperchio per 5 minti circa. Gira di tanto in tanto.
  4. Mischia insieme il concentrato di pomodoro con la salsa tamari ed aggiungili nella padella.
  5. Michia il cucchiaio di amido di mais, all’interno del brodo. Aggiungilo nella padella.
  6. Versa la birra e lascia evaporare. Gira e comincia a far ridurre la parte liquida.
  7. Aggiungi la salsa ed il rosmarino, sale e pepe. Assaggia, anche se la patata non è molla, non ti preoccupare, terminerà la cottura in forno.
  8. Prepara l’impasto: versa in una ciotola le farine, il sale, e la margarina ma aggiungendola a pezzettini. Mischia con le mani cercando di amalgamare bene la farina con la margarina. Sembrerà un “crumble”. Aggiungi lentamente l’acqua ed impasta, formando una pallina. Lascia riposare 10 minuti.
  9. Trascorso il tempo, stendi la pasta a seconda della circonferenza delle cocotte che userai (taglia dei dischi o un disco se ne userai una grande) Usa degli stampini se vuoi fare delle decorazioni.
  10. Versa all’interno dello stampino le verdure e copri con il cerchio di pasta. Picchietta torno torno per chiudere bene per non far fuoriuscire il liquido.
  11. Decora a piacere tagliando la pasta con le formine e attaccale sopra ungendo con un pò d’olio.
  12. Preriscalda il forno a 180°.
  13. Spennella con dell’olio ed inforna per 20 minuti circa, fino a doratura della pasta.

 

 

OGNI VENERDì UNA NUOVA VIDEO RICETTA

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Ricevi Subito Gratis l'eBook!

19 Ricette Sane, Salutari e Gustose Per la Tua ColazioneI

>