Aprile 17, 2020

0 comments

Tempo: 25 minuti

Utensili:  frullatore

Difficoltà: Facile

Se hai fatto il tofu o il latte di soia, sicuramente ti sarà avanzata una “quintalata” 🙂 di Okara di soia, ossia la polpa che rimane dopo aver filtrato la soia frullata.

Cosa ci puoi fare? Sicuramente non buttarla e non mangiarla cruda per nessuna ragione al mondo 😀 !!

Ho tante ricette da proporti, parto con questa dei biscotti in cui dovrai utilizzare 200 g di okara. 

Ricetta facile, leggerissima e senza zucchero! Un biscotto salutare e proteico!

Ricetta per 10/11 biscotti diam.7 cm circa

  • 200 g di Okara di Soia
  • 100 g di farina T1 o altro tipo
  • 80 g di datteri o 40 g di stevia o 100 g di zucchero di canna o cocco
  • 3 cucchiai di olio di cocco (preso solido, non liquido, da sciogliere dopo)
  • 4 cucchiai di latte vegetale
  • 50 g di fiocchi di avena
  • 40 g di cioccolato fondente
  • un pizzico di sale
  • 11 mandorle o altra frutta secca
    1. Lascia in ammollo i datteri senza nocciolo, in acqua bollente per 20 minuti. Trascorso il tempo frullali.
    2. Versa in una ciotola la farina e l’okara. Aggiungi i datteri, l’olio di cocco sciolto, l’avena, il pizzico di sale. Mischia bene.
    3. Taglia finemente il cioccolato ed aggiungilo nell’impasto. Mischia bene. 
    4. Preriscalda il forno a 180°
    5. Prendi un pò di impasto alla volta e forma delle palline con le mani. Adagiale sulla teglia coperta da carta da forno e schiacciale leggermente.
    6. Prendi le mandorle e mettine una su ogni biscotto, pressando leggermente.
    7. Inforna per 20 /23 minuti circa (il biscotto deve essere secco e dorato)

OGNI VENERDì UNA NUOVA VIDEO RICETTA

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Ricevi Subito Gratis l'eBook!

19 Ricette Sane, Salutari e Gustose Per la Tua ColazioneI

>