Dicembre 12, 2022

0 comments

Il cioccolato è uno di quegli alimenti versatili che possono essere utilizzati in tanti modi diversi. Che tu stia preparando una semplice crema al cioccolato, una torta oppure un dolce vegano più complesso, le opzioni sono infinite. 

Fortunatamente, preparare un cioccolato vegano a casa, con pochi e semplici ingredienti, è molto facile e con questa ricetta ti insegnerò a fare un cioccolato bianco vegano, ancor più delizioso di quello tradizionale, e anche più salutare. 

Cioccolato Bianco Vegano - Biancorì

Questa ricetta per il cioccolato bianco vegano è fatta con solo quattro ingredienti ed è semplicissima da realizzare. Il risultato è un cioccolato molto saporito e perfetto per fare una versione vegana del biancorì.

Il segreto per fare un cioccolato bianco senza lattosio buonissimo è usare un burro di cacao di alta qualità: io ho usato questo burro di cacao biologico di Gusto Vivo e il risultato è stato eccezionale: questi dolcetti tipo biancorì sono andati davvero a ruba.

Non c'è niente di meglio di un delizioso pezzo di cioccolato bianco vegano per soddisfare la tua golosità. Realizzato solo con burro di cacao, zucchero di datteri, burro di macadamia o anacardi e riso soffiato queste tavolette di cioccolato, sono dei veri e proprio biancorì in versione vegana.

Se preferisci una versione spalmabile e cremosa per fare il tuo cioccolato bianco vegano, qui trovi la mia ricetta.

Sia che ti piaccia da solo o che lo usi per creare dei fantastici dessert, il cioccolato bianco vegano è un must assolutamente da provare per tutti gli amanti del cioccolato, specialmente se in casa ci sono bambini 🙂

Ingredienti per i biancorì di cioccolato bianco vegano:

  • 40 g burro di cacao crudo
  • 30 g di zucchero di datteri o caramello di datteri oppure di eritritolo (per avere un colore bianco candido, chiaramente puoi usare lo zucchero bianco semolato).
  • 100 g di burro di anacardi o burro di macadamia (200 g di anacardi al naturale senza sale, se vuoi farlo in casa)
  • 20 g di riso soffiato 

Nella scheda a fondo pagina trovi le informazioni: ti ricordo che puoi anche scaricare il pdf, salvarlo nei tuoi dispositivi e stamparlo.


Procedura passo passo per fare i biancorì di cioccolato bianco vegano :

  • Tosta gli anacardi in un padellino antiaderente, per 5 minuti, girando spesso gli anacardi per non farli bruciare. Puoi anche tostarli in forno a 170° per 5 minuti.
  • Versa gli anacardi tostati, in un frullatore che abbia una buona potenza. Devi frullare fino a quando gli anacardi rilasciano il loro olio naturale e diventano un burro. Mi raccomando di fare attenzione a non surriscaldare il motore del frullatore. In caso non possiedi un buon frullatore, puoi comprare il burro di anacardi, 100% naturale senza sale o altri aromi aggiunti.
  • Sciogli il burro di cacao in un padellino antiaderente.
  • Mischia il burro di anacardi con il burro di cacao sciolto, aggiungi lo zucchero che hai scelto e mischia bene oppure continua a frullare per ottenere una consistenza liscia e senza grumi.
  • Se vuoi fare il biancorì, versa sul fondo  dello stampo a forma di barretta, il riso soffiato, oppure puoi usare uno stampo per fare dei cioccolatini. 
  • Lascia in frigo per 4/5 ore o in freezer per un'ora . Si conserva in frigo per 7 giorni.

Video ricetta per fare il biancorì con il cioccolato bianco vegano

Qui sotto la video ricetta per fare il biancorì più buono del mondo a base di cioccolato bianco vegano:

Cioccolato Bianco Vegano/ Biancorì

Biancorì Con Cioccolato Bianco Vegano

5 da 1 voto
Stampa la ricetta!
Domande, consigli?Chiedi alla Chef clicca qui!
Preparazione 1 h 10 min
Calorie 871 kcal

Ingredienti
  

  • 40 g burro di cacao crudo
  • 30 g di zucchero di datteri o caramello di datteri oppure di erititriolo
  • 100 g di burro di anacardi o burro di macadamia 200 g di anacardi al naturale senza sale, se vuoi farlo in casa
  • 20 g di riso soffiato

Istruzioni
 

  • Tosta gli anacardi in un padellino antiaderente, per 5 minuti, girando spesso gli anacardi per non farli bruciare. Puoi anche tostarli in forno a 170° per 5 minuti.
    Tosta gli anacardi
  • Versa gli anacardi tostati, in un frullatore che abbia una buona potenza. Devi frullare fino a quando gli anacardi rilasciano il loro olio naturale e diventano un burro. Mi raccomando di fare attenzione a non surriscaldare il motore del frullatore. In caso non possiedi un buon frullatore, puoi comprare il burro di anacardi, 100% naturale senza sale o altri aromi aggiunti.
  • Sciogli il burro di cacao in un padellino antiaderente.
  • Mischia il burro di anacardi con il burro di cacao sciolto, aggiungi lo zucchero che hai scelto e mischia bene oppure continua a frullare per ottenere una consistenza liscia e senza grumi.
  • Se vuoi fare il biancorì, versa sul fondo dello stampo a forma di barretta, il riso soffiato, oppure puoi usare uno stampo per fare dei cioccolatini.
    Versa sul fondo il riso soffiato
  • Lascia in frigo per 4/5 ore o in freezer per 1 ora . Si conserva in frigo per 7 giorni .
    Trascorso il tempo togli lo stampo

Valori Nutrizionali

Serving: 200gCalorie: 871kcalCarboidrati: 98.3gProteine: 26.8gGrassi: 98.3gGrassi saturi: 13.1gGrassi polinsaturi: 8.6gGrasso monoinsaturo: 31gFibre: 17.1g
Hai domande da farci, bisogno di consigli o aiuto?Clicca qui e dicci tutto, saremo da te prima possibile!
{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Ricevi Subito Gratis l'eBook!

19 Ricette Sane, Salutari e Gustose Per la Tua ColazioneI

>