Febbraio 8, 2022

0 comments

La scorsa settimana mi sono recata dal mio "spacciatore" di cibo vegetale e vegano di fiducia, perché mi era venuta una voglia improvvisa di (fake) pollo in padella stile "heura".

Con mio grande disappunto le sue scorte erano terminate: <<vanno a ruba>> mi ha detto.

<<Non faccio in tempo a rifornirmi che dopo qualche ora sono già esaurite. E sai qual'è la cosa buffa? Che moltissime persone che le comprano, non sono vegane...>> ha proseguito.

Beh, comprane di più... volevo rispondergli; tuttavia l'idea di onnivori che mangiano con gusto cibo vegano, mi ha riempito di gioia e allora mi sono detta: non fa niente, i miei filetti di pollo (vegetale) in padella, me li faccio da sola! 

E dato che quelli "industriali", chiamiamoli così, sono anche abbastanza costosi, ci guadagno sia in salute che nel portafogli. 

Così mi sono messa a provare e devo confessarti, senza falsa modestia, che il risultato è stato davvero sorprendente.

Sia sotto il profilo del gusto che del costo.

Questi filetti auto prodotti di pollo (vegetale) che io ho deciso di fare in padella con peperoni e mandorle (ma che tu puoi utilizzare in mille modi...), non hanno proprio nulla da invidiare ai loro "compari" più famosi e seguendo la mia ricetta passo passo, potrai produrre a casa tua circa un kilo di pollo vegetale al costo di poco più di un euro.

Straccetti Crudi

Straccetti Crudi

Per spiegarti bene il procedimento, per fare i filetti di pollo vegano in padella, ho preparato per te un video in cui ti spiego passo passo la ricetta! 

Mi raccomando, se pensi che a qualcuno possa tornare utile il video: condividilo, grazie!

Stracetti di Pollo, Con Peperoni e Mandorle

Stracetti di Pollo, Con Peperoni e Mandorle

Guida "step by step" per fare i filetti di pollo (veg) in padella:

  • Sciogli il miso nell'acqua calda e Versa nel boccale del frullatore insieme ai fagioli cotti, l'aglio in polvere, il sale, l'aceto di riso. Frulla fino ad ottenere una consistenza liscia.
  • Versa nel boccale della planetaria la farina di seitan ed aggiungi la parte liquida, usando un colino (io ho dimenticato di farlo nel video) , per ottenere un impasto più liscio e lasciare nel colino qualche grumo dei fagioli, che può rimanere... Versa all'interno del boccale anche l'olio di cocco deodorato.
  • Usa il gancio a farfalla ed impasta per 2 minuti. Trascorso il tempo, cambia il gancio con quello ad uncino e comincia ad impastare per 10 minuti. Controlla sempre che la planetaria non si surriscaldi. Quando questo accade, spegni la macchina, farla raffreddare, ma non dimenticare di coprire l'impasto con un coperchio o un piatto. 
  • Ci vorranno circa 30 minuti per ottenere un impasto compatto . Impasta 10 minuti alla volta, controllando sempre il surriscaldamento dell'impastatrice.
  • Trascorso il tempo impasta a mano, cercando di fare delle pieghe, la parte esterna deve risultare liscia, puoi dividere il panetto in 2 o 3 parte ed impastare separatamente.
  • Usa carta da forno o carta di alluminio per coprire completamente i panetti, chiudendo le estremità. Se usi alluminio, ti consiglio almeno per il primo strato di usare comunque la carta da forno per non farla andare a contatto con l'alimento (non è salutare).
  • Prendi una vaporiera e adagia all'interno i panetti. Cuoci per un'ora e mezzo. Lascia raffreddare e togli la carta. (Per una riuscita perfetta, ti consiglio di lasciare i panetti una notte in frigo prima di sfilettarli).
  • Sfiletta il panetto, partendo dal centro, puoi farlo a mano o usando un coltello.
  • Riscalda un filo d'olio in una padella e versa gli straccetti (nel mio caso ho aggiunto anche uno spicchio di aglio). Cuoci fino a doratura. Quando gli straccetti saranno completamente dorati, aggiungi salsa di soia e lascia evaporare, lascia dorare ancora. 
  • Aggiungi i peperoni tagliati a cubetti e lascio cuocere fino a quando saranno diventati morbidi. Una volta cotti, aggiungi le mandorle tostate ed impiatta.

Extra "tips":

  • Al posto dei fagioli puoi usare del tofu al natura (stesso peso) oppure del jack fruit.
  • Visto che la preparazione richiede un pò di tempo, ti consiglio di farne di più per averlo sempre a disposizione.

Quanto tempo si può conservare il pollo vegano?

  • Puoi tranquillamente surgelare i panetti oppure sfilettare e surgelarli già tagliati.
  • In frigo si conservano al massimo 3-4 giorni al naturale.
Print
clock clock iconcutlery cutlery iconflag flag iconfolder folder iconinstagram instagram iconpinterest pinterest iconfacebook facebook iconprint print iconsquares squares iconheart heart iconheart solid heart solid icon
Straccetti di Pollo Vegano

Straccetti Di Pollo Vegano


  • Author: Ilaria Cravero
  • Total Time: 2 ore e 30
  • Diet: Vegan

Description

Straccetti di Pollo Vegano (stile Heura)


Ingredients

Scale
  • 400 g di brodo (o 400 di acqua +1 cucchiaino di miso)+ 1/2 cucchiaino di miso
  • 170 g di fagioli bianchi cotti (cannellini)
  • 60 g di aceto di riso
  • 4 g di aglio in polvere
  • 4 g di sale
  • 60 g di olio di cocco deodorato
  • 360 g di farina di glutine (non va bene altro tipo di farina) Clicca qui per vedere la marca che uso.

Instructions

  1. Sciogli il miso nell’acqua calda e Versa nel boccale del frullatore insieme ai fagioli cotti, l’aglio in polvere, il sale, l’aceto di riso. Frulla fino ad ottenere una consistenza liscia.
  2. Versa nel boccale della planetaria la farina di seitan ed aggiungi la parte liquida, usando un colino (io ho dimenticato di farlo nel video) , per ottenere un impasto più liscio e lasciare nel colino qualche grumo dei fagioli, che può rimanere… Versa all’interno del boccale anche l’olio di cocco deodorato.
  3. Usa il gancio a farfalla ed impasta per 2 minuti. Trascorso il tempo, cambia il gancio con quello ad uncino e comincia ad impastare per 10 minuti. Controlla sempre che la planetaria non si surriscaldi. Quando questo accade, spegni la macchina, farla raffreddare, ma non dimenticare di coprire il seitan con un coperchio o un piatto.
  4. Ci vorranno circa 30 minuti per ottenere un impasto compatto . Impasta 10 minuti alla volta, controllando sempre il surriscaldamento dell’impastatrice.
  5. Trascorso il tempo impasta a mano, cercando di fare delle pieghe, la parte esterna deve risultare liscia, puoi dividere il panetto in 2 o 3 parte ed impastare separatamente.
  6. Usa carta da forno o carta di alluminio per coprire completamente i panetti, chiudendo le estremità. Se usi alluminio, ti consiglio almeno per il primo strato di usare comunque la carta da forno per non farla andare a contatto con l’alimento (non è salutare).
  7. Prendi una vaporieria e adagia all’interno i panetti. Cuoci per un’ora e mezzo. Lascia raffreddare e togli la carta. (Per una riuscita perfetta, ti consiglio di lasciare i panetti una notte in frigo prima di sfilettarli).
  8. Sfiletta il panetto, partendo dal centro, puoi farlo a mano o usando un coltello.
  9. Riscalda un filo d’olio in una padella e versa gli straccetti (nel mio caso ho aggiunto anche uno spicchio di aglio). Cuoci fino a doratura. Quando gli straccetti saranno completamente dorati, aggiungi salsa di soia e lascia evopare, lascia dorare ancora.
  10. Aggiungi i peperoni tagliati a cubetti e lascio cuocere fino a quando saranno diventati morbidi. Una volta cotti, aggiungi le mandorle tostate ed impiatta.
  • Prep Time: 40
  • Cook Time: 1 ora e 30

OGNI VENERDì UNA NUOVA VIDEO RICETTA

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Ricevi Subito Gratis l'eBook!

19 Ricette Sane, Salutari e Gustose Per la Tua ColazioneI

>