Luglio 12, 2023

2 comments

Il bacon vegano fatto con carote?

In questo articolo ti mostro come fare un bacon vegano, a base di carote. La marinatura rende la carota saporita ed incredibilmente simile nel sapore al bacon tostato e croccante. Si presta perfettamente per essere mangiato sia da solo che abbinato ad una frittata, in un panino o per realizzare una "English Breakfast" vegana, squisita.

Bacon Vegano

bacon vegano

Come può una carota diventare simile al bacon? Tutte le carni sono sempre rese saporite da insaporitori, spezie ed erbe aromatiche. Ecco perchè delle fettine di carote, se insaporite nel modo giusto possono cambiare completamente sapore e prendere il sapore del bacon. Il segreto sta nel lasciarle marinare per ore e fare una cottura perfetta. In questa ricetta potrai cuocere il bacon vegano di carote, utilizzando la friggitrice ad aria oppure il forno. Ti sconsiglio di usare la padella, perchè in quel caso la carota perde molti liquidi e rimane anche più morbida. Dovresti usare più olio per renderla croccante e non ne vale la pena.

Ingredienti per fare il bacon vegano:

  • 330 g di carote
  • 15 g di miso di riso e soia (o altro tipo)
  • 3 g di paprika dolce
  • 4 g di fumo liquido
  • 5 g di concentrato di pomodoro
  • 20 g di salsa tamari
  • Olio evo spry
Bacon Vegano

Bacon Vegano

Procedimento step by step per fare il bacon vegano:

  1. Usa una mandolina o un pela patate per taglia finemente le carote. Devi ottenere delle fettine fini da 1 cm circa, non meno perchè potrebbero rompersi in cottura. Le fettine devono essere abbastanza lunghe, quindi sceglie delle carote grandi.
  2. Versa le fettine di carote in una pentola e coprile con dell'acqua. Da quando l'acqua starà bollendo cuoci per circa 15 minuti, ma controlla sempre che le fettine di carote non si rompano. I tempi di cottura variano a seconda del tipo di carote e di quanto le hai tagliate spesse.
  3. Prepara la marinatura. Versa in un contenitore ermetico la salsa tamari, la paprika, il fumo liquido, il concentrato di pomodoro e mischia bene. Quando le carote saranno diventate morbide, mettile direttamente dalla pentola all'interno del contenitore ermetico. Non dimenticare che quell'acqua che rilascerà ci servirà per la marinatura. Chiudi con il coperchio e mischia bene shakerando il contenitore. Riponi in frigo per almeno 8 ore.
  4. Trascorso il tempo, ungi le fettine con dell'olio evo spry. Se usi la friggitrice ad aria: metti le fettine distanziate nel cestello e cuoci prima per 10 minuti a 200 gradi e poi controlla. Se le fettine sono diventate dorate in superficie, girale e prolunga la cottura per altri 10 minuti. Le fettine devono risultare dorate e croccanti. Se non hai la friggitrice ad aria, usa un forno a 200 gradi per 20 minuti circa. 

Come vedi realizzare questa ricetta ricetta è abbastanza semplice e veloce! Puoi utilizzare il bacon vegano in tantissime ricette, dalle colazioni, agli hamburger o accompagnando una frittata. Non esitare a provare questa nuova ricetta, e ricorda, per qualunque dubbio o consiglio c'è sempre la sezione dei commenti qui sotto!

E tu, hai già provato a preparare questa ricetta? Fammi sapere cosa ne pensi e se il risultato finale ti è piaciuto o con quale altra ricetta l'hai abbinata!

bacon vegano

Bacon Vegano

3.86 from 7 voti
Stampa la ricetta!
Domande, consigli?Chiedi alla Chef clicca qui!
Preparazione 8 ore 20 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 1 day
Calorie 227 kcal

Ingredienti
  

  • * 330 g di carote
  • * 15 g di miso di riso e soia o altro tipo
  • * 3 g di paprika dolce
  • * 4 g di fumo liquido
  • * 5 g di concentrato di pomodoro
  • * 20 g di salsa tamari
  • * olio evo spry

Istruzioni
 

  • Usa una mandolina o un pela patate per tagliare finemente le carote. Devi ottenere delle fettine fini da 1 cm circa, non meno perche` potrebbero rompersi in cottura. Le fettine devono essere abbastanza lunghe, quindi sceglie delle carote grandi.
  • Versa le fettine di carote in una pentola e coprile con dell'acqua. Da quando l'acqua stara` bollendo, cuoci per circa 15 minuti, ma controlla sempre le le fettine di carote non si rompano, i tempi di cottura variano a secondo del tipo di carote e di quanto le hai tagliate spesse.
  • Prepara la marinatura. Versa in un contenitore ermetico la salsa tamari, la paprika, il fumo liquido, il concentrato di pomodoro e mischia bene. Quando le carote saranno diventate morbide, mettile direttamente dalla pentola , all'interno del contenitore ermetico, quell'acqua che rilascerà ci servira` per la marinatura. Chiudi con il coperchio e mischia bene, scekerando il contenitore. Riponi in frigo per almeno 8 ore.
  • Trascorso il tempo, ungi le fettine con dell'olio evo spry. Se usi la friggitrice ad aria: Metti le fettine distanziate nel cestello e cuoci prima per 10 minuti a 200 gradi e poi controlla. Se le fettine sono diventate dorate in superficie, girale e prolunga la cottura per altri 10 minuti. Le fettine devono risultare dorate e croccanti. Se non hai la friggitrice ad aria, usa un forno a 200 gradi per 20 minuti circa.

Valori Nutrizionali

Serving: 2gCalorie: 227kcalCarboidrati: 39.4gProteine: 6.7gGrassi: 6.4g
Hai domande da farci, bisogno di consigli o aiuto?Clicca qui e dicci tutto, saremo da te prima possibile!
Enter your text here...

  • {"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

    Ricevi Subito Gratis l'eBook!

    19 Ricette Sane, Salutari e Gustose Per la Tua ColazioneI

    >